Budapest

La Basilica di S.Stefano - Budapest

Basilica S.Stefano - BudapestBasilica di Santo Stefano:
Si colloca nella zona di Pest, è la maggiore basilica di Budapest, acquista il nome di Santo Stefano attribuito da colui che fonda la città e diventa il re dell’Ungheria, fu progettata a partire dall’1850 e portata a termine nei primi anni del 1900,la sua capienza e di oltre 8.000 fedeli, al suo interno si conservano i resti del santo precisamente viene chiamata la Mano Sacra, la sua mano destra,custodita in una custodia in vetro,oggetto di controversie e trafugata per molti decenni ora è stata riportata nel suo luogo d’origine e ogni anno per la fine di Agosto si celebra una delle più tradizionali feste dell’Ungheria e la Mano Sacra è portata per tutta la processione, viene onorata con una lunga messa dove assistono tutti, si dice che S. Stefano faccia proteggere questo luogo dalla Santa Vergine aria. Assieme alle tante opere d’arti, la Basilica dentro la sua cupola, ospita la scultura di San Gerardo, nacque in Italia, nella città magica, Venezia, era un missionario, la cupola di questa chiesa ha una altezza davvero sorprendente circa 90 metri e avvolge tutto il sacrato, visitabile dalla sua cima si estende una visuale completa della città, veramente sorprendente. Lo stile che ci circonda è inconfondibile è perfettamente neoclassico, ma si trovano anche gli stili barocchi e rinascimentali



  
  



NEWSLETTER:







Persone:
-
+